I video interattivi e personalizzati stanno cambiando il mondo del marketing. Come?

In ambito di marketing, i video interattivi e personalizzati stanno rapidamente diventando uno dei principali strumenti a disposizione delle imprese di ogni settore e dimensione. Il servizio Doxee Pvideo® è al passo con il grande cambiamento in corso e rende possibile un’interazione unica con i clienti.

Prima di rispondere alla nostra domanda, è interessante fare un passo indietro e vedere l’origine del successo di questa formula. L’immaginario umano è da sempre sensibile alla narrazione: dalle comunità primitive, per passare alle “bibbie di pietra” medioevali, fino ai 130 milioni di utenti di Netflix. Chi lavora nel marketing lo sa bene. E sa bene che la differenza, in un mondo in cui la lotta per l’attenzione è spietata, risiede spesso nel “come” queste storie vengono raccontate. E a “chi”, a quale target.

Oggi il video è uno degli strumenti più potenti nelle mani dei moderni marketer, per raccontare storie: secondo le statistiche diffuse da Wyzowl (riferite al 2017) il 63% delle aziende utilizza i video nelle sue strategie di marketing. Il 99% di queste continuerà ad utilizzarli nell’anno seguente. L’82% investirà ancora più risorse in futuro. E l’83% si dice pienamente soddisfatto del ROI che i video hanno assicurato.

 

Dove sta andando il mondo del video-marketing?

Un trend che più di ogni altro si sta imponendo sulla scena ed è quello della personalizzazione. Nelle imprese di ogni settore, è presente una nuova consapevolezza sui legami con i propri utenti. Una delle visioni più innovative che identifica questo cambiamento è quella di permission marketing, definita da Seth Godin come “privilegio (e non diritto) di inviare messaggi personalizzati e rilevanti a persone che effettivamente desiderano riceverli”.

In tal senso, la costruzione del contatto con il cliente richiede un’attenzione particolare ai modi e ai tempi in cui creare il contatto con il cliente. Secondo Godin, per costruire il rapporto in ottica di permission, il successo della strategia si definisce nella misura in cui la relazione è attiva in entrambe le direzioni: “se smetti di farti sentire, la gente si lamenta e ti chiede dove sei finito”. La personalizzazione del messaggio è, in questa prospettiva, un modo per farsi vicino a clienti e consumatori. Perciò, se il risultato che si vuole ottenere da una campagna digital marketing è un alto tasso di engagement e di conversione, i video personalizzati sono lo strumento giusto. Grazie alla combinazione tra interattività, personalizzazione e medium video, i tassi di coinvolgimento sono altissimi, spesso oltre l’80% e con conversion rate che spesso superano agilmente il 20%.

 

Il Conversion Rate dei video interattivi e personalizzati

Partiamo da un dato significativo: oggi una persona ha a che fare con in media 121 mail al giorno. Non stupisce, dunque, che solo il 18% delle e-mail di marketing vengono effettivamente aperte e il click-thorugh rate si attesta su un misero 2%.

Non c’è nessuno strumento di marketing, allo stato attuale, capace di fare impennare queste percentuali come i video personalizzati.

SingleGrain ha raccolto in questo articolo alcuni dati davvero significativi per quanto riguarda il video marketing. Il 60% degli utenti Internet, navigando su una pagina, cerca contenuti video prima ancora di leggerne il testo. Nel settore retail, si stima un aumento del 64% della probabilità di acquisto da parte degli utenti che hanno visualizzato un video promozionale del prodotto. Si arriva addirittura ad un aumento di ben otto volte del conversion rate per le landing page che presentano contenuti video!

Dunque, i video personalizzati sono la nuova frontiera del marketing, su questo non c’è dubbio. Si basano sul meccanismo più naturale del mondo: rivolgersi ad ogni cliente come ad una persona unica e diversa da tutte le altre. Come in effetti è nella realtà.

Tramite il nostro servizio di video interattivi e personalizzati puoi condividere e promuovere il tuo prodotto in una dimensione totalmente personalizzata, sia che tu voglia dare il benvenuto ai tuoi prospect o dare ai tuoi clienti un servizio after sales senza pari!

 

I video interattivi e personalizzati fanno impennare il tasso di coinvolgimento

Un video personalizzato non si confonde nella folla di messaggi impersonali che riceviamo ogni giorno via mail per un semplice motivo: è creato su misura dell’utente che lo guarderà. In questo modo si viene a creare un legame one-to-one tra il brand e il suo cliente e tutto ciò ha un enorme impatto sul livello di coinvolgimento.

I nostri video personalizzati, ad esempio, hanno un tasso di click-through del 20% e ben il 78% degli utenti guarda il video fino alla fine dimostrando un coinvolgimento difficilmente ottenibile con altri strumenti.

 

Dati e personalizzazione

Gli utenti, guardandoi video interattivi per intero, dimostrano di apprezzare particolarmente questa forma di comunicazione personalizzata e lo fanno in maniera spontanea: sono loro stessi a fornire i dati alle aziende per ottenere una comunicazione più diretta e personalizzata, lontana dalla – spesso fastidiosa – viralità.

Questi dati, poi, possono – attraverso piattaforme professionali come quelle offerte da Doxee – essere analizzati dai brand: sono precisi, approfonditi e, ancora una volta, riferiti alle singole persone. Un prezioso patrimonio che può essere messo a frutto nelle successive campagne.

 

Per vedere meglio come Doxee può aiutarti nel creare una comunicazione personalizzata e interattiva, scarica la Solution Overview sulla Interactive Experience di Doxee: