Perché sono importati le recensioni dei clienti?

La rapida diffusione di internet e dei social network ha profondamente cambiato il modo in cui una persona cerca informazioni su prodotti e servizi. Le aziende si stanno scontrando con questa realtà mutevole, con l’impellente necessità di stare al passo coi tempi. Quello che serve oggi è un contatto diretto con le persone, ecco perché sono importanti le recensioni dei clienti.

Le recensioni sono uno strumento fondamentale per comprendere fino in fondo le persone con le quali ci interfacciamo o alle quali vendiamo qualcosa e capire come migliorare le nostre future strategie. Le recensioni dei clienti aiutano i consumatori a fare scelte più consapevoli e, allo stesso tempo, i rivenditori online a distinguersi dalla concorrenza.

La verità è che oggi le recensioni sono uno degli aspetti più importanti per il successo di un’attività. Lo sappiamo tutti, ma è facile sottovalutare questo fenomeno, almeno fintanto che non si guardano in faccia i numeri.

Cosa fai tu ogni volta che devi andare, per esempio, in un hotel oppure quando devi fare un acquisto su Amazon? Fai una ricerca online, quindi leggi quali sono le migliori opinioni e solo dopo decidi. Allo stesso modo fanno tutte le altre persone, in ogni singolo settore.

 

Le recensioni incrementano il numero di clienti e convertono più consumatori

Stasera vuoi uscire a cena, e perché no, provare un ristorante nuovo. Se sei come la maggior parte delle persone, ti fidi molto di più di una raccomandazione di un amico più di quanto afferma il ristorante sul suo sito web.

La maggior parte dei buyer si comporta allo stesso modo, e quindi dà la stessa importanza e credibilità alle recensioni dei clienti. Oggi possiamo valutare il nostro acquisto e condividere la nostra esperienza con chiunque grazie ai social media, a siti e ai portali interamente dedicati alle recensioni.

Questo è il motivo per cui le recensioni dei clienti hanno un impatto significativo lungo l’intero ciclo di acquisto del consumatore. Infatti, le recensioni online positive spingono il 54% degli utenti a visitare il sito web di quell’azienda, mentre il 63% si affida ai motori di ricerca per trovare o leggere recensioni online. Inoltre, le recensioni dei clienti online possono anche aumentare le entrate di ogni vendita. Le recensioni positive infatti portano ad un incremento del 31% in più della spesa fatta dai consumer.

Non importa se i clienti decidono di acquistare online o nei negozi: le recensioni influenzano i loro comportamenti allo stesso modo. Lo rivela lo studio di Bazaarvoice che, analizzando acquisti online e acquisti in modalità ROBO (Research on line, buy Offline) di consumer effettuati su oltre 20 retailer leader in Paesi del Nord America, EMEA e APAC, scopre come le recensioni online vengano lette prima di fare un acquisto dal 54% degli shopper online e dal 39% degli shopper nei negozi. Addirittura, per l’85% dei clienti intervistati, le recensioni online sono equiparabili ad una raccomandazione personale in termini di affidabilità.

E non si tratta solo di siti come TripAdvisor o Yelp: le recensioni contribuiscono all’indicizzazione della tua attività sui motori di ricerca, andando addirittura ad impattare la SERP di Google, ovvero l’ordine di apparizione dei risultati in seguito a una ricerca, per ben il 10%. E, proprio secondo Google, 41 su 47 click andranno sui risultati che hanno più di tre stelle. Gli utenti che invece si recano direttamente sui siti di recensioni, sono soliti filtrare i risultati in base al numero di stelle, risultando nell’occultamento di un numero straordinario di attività: ben 99.2%.

 

Il desiderio di condividere un’esperienza

Indipendentemente dal fatto che tu chieda espressamente una recensione ad un tuo cliente, ci sono buone probabilità che egli condivida il suo feedback personale.

Come rilevava recentemente il Censis, ogni utente sul web e nello specifico sui social non è più semplicemente un utilizzatore dei media, ma è lui stesso un medium. Decidere se, dove, quando “regalare” all’azienda una recensione spetta dunque, in ultima istanza, soltanto a noi: alla nostra valutazione di opportunità e di utilità.

L’esplosione della tecnologia ha influito enormemente sul possesso di dispositivi, soprattutto per quanto riguarda gli smartphone. Si stima che il 97% degli utenti in Italia usa un dispositivo mobile. Pertanto, tutti sono sempre connessi e da qualsiasi luogo. Questo facilita le interazioni tra utente ed azienda, accorciando così le distanze tra loro. La recensione online, rappresenta proprio uno dei mezzi di interazione.

Una recensione positiva viene scritta perché si vuole condividere un’esperienza piacevole, in un posto visitato, o l’opinione di un prodotto acquistato. Quando decidiamo di dedicare del tempo a scrivere una recensione positiva lo facciamo perché c’è stato qualcosa o qualcuno che ha suscitato in noi una bella sensazione, emozione, o perché siamo stati colpiti dall’ efficienza e qualità dei prodotti/servizi.

 

Come creare un’emozione per essere ricordati?

Un modo per stimolare un’emozione è quello di rivolgerci direttamente alla persona chiamandola per nome, creando dei contenuti ingaggianti e personalizzati solo per questa persona, in modo da essere ricordati distinguendosi da ciò che fanno tutti gli altri.

Doxee Pvideo® sono uno strumento formidabile per migliorare la customer experience e creare strategie di marketing vincenti. In questo senso, sono lo strumento perfetto per rafforzare il rapporto di fedeltà con il cliente senza rinunciare a perseguire chiari obiettivi di marketing.

Ogni video deve raccontare una storia. E questa storia deve essere al centro della comunicazione. Se il messaggio è troppo “prodotto centrico”, l’utente lo percepirà inevitabilmente come distante.

I video, invece, hanno le potenzialità per suscitare immediatamente emozioni e sensazioni forti, che se legate adeguatamente a certe informazioni, le rendono memorabili.

Una storia che parla direttamente all’utente, che lo fa sentire protagonista, è una storia che lo tiene attaccato allo schermo. Avere la possibilità di fruire di un contenuto ad hoc non è certo un’esperienza scontata. In questo modo, l’azienda può aprire un canale di comunicazione preferenziale e mettere il cliente al centro, così da farlo sentire parte di un rapporto confidenziale e di fiducia.

La personalizzazione è particolarmente efficace perché lavora su due piani. Da un lato risulta posizionante per il brand che la utilizza, poiché mostra una volontà di distinzione ed innovazione non scontata. Dall’altro, la personalizzazione aumenta la retention del cliente, specialmente in ambiti così complessi e delicati come quello dell’insurance.

Avere la possibilità di ricevere contenuti perfettamente ritagliati su di sé, mette il cliente in una posizione di piena fiducia verso il brand, che diventa punto di riferimento, non solo per la propria situazione, ma in generale per rimanere informati.

A partire dall’attenta analisi del customer journey, Doxee offre la possibilità di creare dei video personalizzati che raggiungano l’utente nel momento giusto fornendogli contenuti rilevanti e veicolando una call to action efficace. Le soluzioni Doxee permettono di rendere l’esperienza dell’utente davvero interattiva, soddisfacendo così i suoi bisogni e venendo incontro, contemporaneamente, alle necessità di ogni azienda.

 

Scopri cos’è l’inbound marketing, le strategie migliori ed i suoi vantaggi. Scarica l’infografica gratuita!

New call-to-action