Doppia cifra nel primo semestre 2020

Ricavi e marginalità crescono a doppia cifra nel primo semestre 2020

Il Consiglio di Amministrazione di Doxee ha approvato la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2020.

La società annuncia Ricavi delle Vendite, pari a Euro 7,7 milioni, in crescita del +9,9% rispetto al 30 giugno 2019 e un EBITDA di 1,6 milioni di euro con una significativa crescita del +25,6%  rispetto ai 1,3 milioni di euro al 30 giugno 2019.

Sergio Muratori Casali, Amministratore Delegato di Doxee: “Anche in un contesto globale come quello che ha caratterizzato questo primo semestre, abbiamo continuato ad operare come player di riferimento nei processi di digitalizzazione, facilitandone l’adozione e contribuendo al forte incremento nell’utilizzo del canale digitale in sostituzione a quello fisico nei processi mission critical, come la fatturazione, i solleciti ed il digital payment. Unitamente alle iniziative di up selling condotte con successo sulla customer base esistente, è proseguita inoltre la nostra strategia di acquisizione di nuovi clienti, soprattutto nel mercato Utilities, Insurance e Pubblica Amministrazione, con ampliamento delle referenze sia sul mercato Enterprise che SME. Doxee da sempre è in grado di garantire la normale operatività e l’erogazione dei propri prodotti e servizi grazie al suo modello di business interamente basato sull’asset tecnologico in cloud, la Doxee Platform®, interamente in cloud, assicurando in questo modo la piena agilità operativa e la business continuity. I risultati che siamo riusciti ad ottenere confermano la forte richiesta di Digital Transformation fondamentale per la ripresa e lo sviluppo del business in tutti i settori. Intendiamo continuare ad intercettare tale esigenza e ci proponiamo come il partner ideale per supportare questa trasformazione, offrendo competenze e tecnologie in grado di accelerare l’innovazione in questi processi di modernizzazione per renderli parte integrante del digital customer journey dei clienti.”

Tra i fatti più rilevanti Doxee segnala che a seguito dell’acquisizione di LittleSea avvenuta nei mesi scorsi, prosegue l’integrazione tecnologica e commerciale sul mercato Italiano e sui mercati Esteri per estendere offerta Pvideo in modalità SaaS in settori come il Wealth Management, l’editoria e l’advertising, nonché per garantire ulteriore scalabilità e copertura sul mercato SME/SMB, coerentemente con la strategia di estensione su settori verticali nuovi.

Inoltre il Consiglio di Amministrazione rende noto che la società è impegnata nell’ampliare la comunicazione digitale e le diverse attività sui canali social, con ulteriori campagne a supporto del posizionamento del Brand e della lead generation, in particolare sui nuovi settori Retail, Fashion, Pharma, Healthcare.

Prosegue inoltre l’attività finalizzata al rilascio della terza generazione della Doxee Platform® per la linea di prodotti paperless experience progettata secondo il paradigma tecnologico dell’API-first, cloud-native e basata su pattern architetturali innovativi come container e micro-servizi.

Il comunicato stampa integrale è disponibile sul sito internet  www.doxee.com nella sezione Investor Relations e su 1info.it

 

Torna alle news