Doxee rilascia la terza generazione della Doxee Platform

Le esigenze del cliente al centro nella  visione di Doxee con la nuova Doxee Platform™

Doxee ha iniziato il rilascio della terza generazione della piattaforma cloud Doxee Platform™. Per Paolo Cavicchioli, Presidente di Doxee, si tratta di un importante passo: “Siamo orgogliosi di rilasciare questa major release della Doxee Platform™, frutto del nostro costante impegno in ricerca e sviluppo e dell’enorme esperienza acquisita al servizio dei nostri clienti per la gestione di processi mission critical di comunicazione. La nuova generazione della Doxee Platform™ è  progettata  per paradigmi architetturali open API  ed è  realizzata per supportare scenari ibridi e multi-cloud garantendo un approccio  agnostico rispetto alle principali piattaforme cloud di mercato. La nuova release ci consente di migliorare l’integrazione delle tre linee di prodotto document experience, paperless experience ed interactive experience abilitando nuovi modelli a supporto della trasformazione digitale dei processi di comunicazione per offrire ai nostri clienti innovazione nella gestione della propria customer experience”.

La nuova release della Doxee Platform™ è progettata per massimizzare ulteriormente i benefici di scalabilità e affidabilità offerti dalla precedente versione, anche in scenari d‘uso multi-cloud ed ibridi. Al potenziamento di queste caratteristiche legate al cloud, Doxee rende disponibili nuove funzionalità dedicate al trattamento e all’analisi del dato necessarie ad innovare l’offerta di soluzioni per abilitare le aziende alla gestione di molteplici scenari verticali e nuovi casi d’uso.

A riprova della grande attenzione dedicata al cliente, Doxee ha investito nella progettazione della piattaforma per ridisegnare totalmente la user experience, rimodulando e semplificando i processi legati all’operatività dei diversi applicativi e migliorando la facilità di utilizzo da parte degli utenti. Grazie alla completa standardizzazione dei processi di attivazione e di roll-out, Doxee Platform™ assicura tempi di attivazione ridottissimi a tutto vantaggio del time-to-market dei propri clienti.

Robert Dosen, CTO di Doxee commenta “La terza generazione della Doxee Platform™ offre un maggiore grado di flessibilità, scalabilità e disponibilità dei servizi. Questa major release è progettata secondo il paradigma tecnologico dell’API-first. Si basa su pattern architetturali innovativi come container e micro-servizi, oltre naturalmente alle tecnologie cloud-native. Per i nostri clienti un grande vantaggio dato dalla piattaforma è la gestione integrata multi-sito e multi-cloud, perché li abilita alla gestione di un’ampia varietà di scenari di implementazione”.

Il lancio della Doxee Platform™ inizia con il rilascio del prodotto paperless experience al quale seguirà la disponibilità progressiva di tutte le funzionalità core che abilitano le linee interactive experience e document experience.

Nell’ottica della strategia di espansione di Doxee verso nuovi mercati, la terza piattaforma consente di realizzare servizi cloud con logiche di self-service che mappano perfettamente con i modelli organizzativi e di business estremamente snelli e geograficamente distribuiti dei mercati SME e SMB sui quali Doxee punta ad acquisire nuove quote di mercato.

La ricerca in innovazione tecnologica rappresenta per Doxee il fattore strategico fondante del suo business. L’azienda infatti investe il 13% in media all’anno dei ricavi in ricerca e sviluppo. A questo affianca una intensa attività di relazioni e strette collaborazioni con enti di ricerca e università, a riprova del fortissimo orientamento di continua ricerca nell’innovazione, oltre a dedicarsi con impegno costante a coltivare solide connessioni con il proprio territorio. E’ proprietaria di numerosi brevetti, primi fra tutti Doxee Pvideo® e Doxee Pweb®, oltre ad aver ottenuto nel tempo certificazioni importanti e accreditamenti a garanzia per i suoi clienti della qualità e dell’alta affidabilità dei propri processi.

Torna alle news